domenica 13 gennaio 2013

Exquisa al Kebab

Terzo post della serie "Assaggiato per voi" - confesso che comincio a prenderci gusto, sempre che "gusto" sia la parola più adatta per questo tipo di esperimenti...


Quando l'ho visto nel banco frigo non potevo crederci. Poi l'ho rivisto sulla bacheca facebookiana di un amico e ho pensato: "cavolo". Finché l'altro giorno ho allungato la mano e l'ho comprato, complice anche il prezzo abbordabile: ca. €1,20.

La creazione dell'anno: formaggio spalmabile al gusto Kebab.

Gli assaggiatori oltre a me: Sven e il crucchino.

Ho aperto la vaschetta e annusato il contenuto. La faccia mi si è praticamente accartocciata su se stessa, con il tipico grugno che contrae tutti i muscoli del viso facendo anche alzare le spalle e ritrarre il mento dicendo "bleeeeeeeeeeah". Un tanfo misto cipolla-aglio-topimorti.

"Oddio, non oso assaggiarlo, se già l'odore è questo..."

Invece, come per tante specialità d'oltre cavolo, l'intensità dell'odore inganna (o seduce, a seconda dei casi) mentre il sapore si rivela molto meno forte. Per fortuna! Ho provato l'Exquisa à la Kebab spalmato sul pane nero. Diciamo che con il kebab non ha molto a che vedere e che credo che nessun turco si sia commosso vedendo così celebrata la propria cucina nazionale. È commestibile ma di certo non è buono e non lo ricomprerò.

Sven ha dato un morso alla sua fetta di pane e l'ha immediatamente buttata sul piatto - anche per lui convulsioni facciali e versaccio isterico.
Il crucchino, invece, ha reagito con lo stesso entusiasmo dell'altra volta con la Proschutta (leggete qui). E la cosa inizia a spaventarmi, se devo essere sincera! Ha solo 2 anni, il suo palato è praticamente vergine, quindi il suo giudizio potrebbe essere visto come assoluto. Cosa devo fare secondo voi?



5 commenti:

  1. oh nooooo! why would anyone make this? i love the vanilla flavour exquisa, but THIS?

    RispondiElimina
  2. Questo della exquisa lo devo ancora provare ma l' aspetto non é dei migliori. Per il piccolo dagli sotto a spaghetti al pomodoro o ragú, pollo al forno e patate arroste. vedrai che il suo palato " vergine" inizierá a distinguere la differenza.

    RispondiElimina
  3. Mari..io invece compravo la "creation des Jahres" 2010 (credo) ovvero gusto Flammkuchen! Quello si che era buono con annessi pezzi cipolla! Quello invece alla quiche lorraine lo bocciai.

    RispondiElimina
  4. Commento fuori tema, volevo segnalarti che ti ho assegnato un award, lo trovi qui: http://malditestadellimmigrata.wordpress.com/2013/01/24/premio/
    complimenti per il blog, ti leggo spesso e con piacere
    un saluto da friburgo
    Nicla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow grazie!! io invece mi sono abbonata alla mail del tuo blog :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...