lunedì 4 novembre 2013

ADHD

Non è che non scrivo più!
È che scrivo anche sul blog delle mamme italiane ad Amburgo.
Però anche lì i post sono delle autentiche cavolate quindi vi mando a leggere l'ultimo, in cui parlo di disturbi dell'attenzione nei bambini e non solo.

Ecco un piccolo assaggio tratto da una conversazione realmente avvenuta:

"Sven, pare che io soffra di un disturbo dell'attenzione anche piuttosto acuto! (...) non è che magari sono un genio?"

Il perché, il percome e la sentenza finale qui > http://bit.ly/adhd_

E già che ci sono ne approfitto per ringraziare pubblicamente Sven perché senza di lui questo blog non esisterebbe!

A presto!
Mari

2 commenti:

  1. Ma io ringrazio tantissimo entrambi, seguo da più di un anno questo blog e mi diverto sempre un mondo a leggere di voi e del piccolo Davide. Sono una ventiduenne laureanda in Lettere moderne, mi sto specializzando in Storia e mi piacerebbe, un giorno, avere un'esperienza di studio in Germania - e sto mettendo in conto di studiare per bene il tedesco.
    Un saluto,
    Mara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te! Fai bene a studiare il tedesco e in bocca al lupo per la laurea da un'altra modernista :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...